BERLUSCOUNTER & co. satira che rafforza il male

criticare berlusconi non è una moda…non mi sta piu sul cazzo di altri.diciamo che è uno dei peggiori.il "berluscounter" sotto i miei link quindi è solo una presa di coscienza, essere arrivato all'esasperazione per questo governo…ed è triste tutto questo.perchè ci potrebbe essere benissimo un rutellicounter o qualsiasi altro deputatoal suo posto ma sarebbe la stessa cosa. risultato?  ECCO QUELLO CHE CAZZO CI RIMANE DA FARE…scadere nella mediocrità della critica-satira facendo diventare la merda umana solamente un povero martire…il bambino delle elementari preso in giro…FANCULO!

BERLUSCOUNTER & co. satira che rafforza il maleultima modifica: 2004-10-14T13:07:37+02:00da karminirva
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “BERLUSCOUNTER & co. satira che rafforza il male

  1. Ciao Karma:-)Si molto semplicemente non ho cambiato blog.Solo su splinder posso gestire i miei post e i commenti.Qui ho problemi e tanti, ma so che presto si risolvera’ ogni cosa:-)Un bacio e aspetto di leggere altre tue interessanti storie*_^smack ANGELIKA-KARAME LLA

  2. ho letto un po’ del tuo blog: insolito, interessante, incasinato: mi piace.
    credo che tu sia molto giovane… si capisce da quanti cz e fanculi scrivi! ;0) ma soprattutto perchè hai dentro qualcosa di grande, ma proprio grande (arriva addirittura nella sintesi vocale che uso per leggere!), che però dovresti tirar fuori (aò…se hai più di 40 anni scusa, ma credo non ci sia più niente da fare!) OPEN YOUR MIND caro karmi…che mi sembra già sia aperta abbastanza, ma ho come l’impressione che, nel tuo caso, ci sia un mondo straordinario messo in standby…e soprattutto ti incz per niente!!! un consiglio lo accetti? non criticare il governo (che io odio come te) ma combattilo….c ome? con le tue 00 surgelate sotto gli after e la chitarra che spacchi (tanto l’ha pagata qualcun’altro) ….: se si vuole pace per tutti, cominciamo da noi stessi…e tu mi sembri un bel casino di indecisioni, o sbaglio? non prendertela, io sono così…ti scrivo questo perchè sono arrivata nel tuo blog per caso (come sempre!) e sono rimasta colpita da tanta intelligenza quanto la voglia di fare, ma anche dal tuo vivere fermo, sull’onda piatta….che sarà sicura sì, ma lì rimani se stai su un surf!! cavalca la tigre karmi, tu mi sembri proprio la persona giusta, per farlo e ricorda che, se non la cavalchi, la tigre prima o poi ti sbranerà…e con te sarebbe proprio un peccato!!! un abbraccio (non t’offendere, che fai due fatiche con me!!) sofia

Lascia un commento